Sportello per la Non Autosufficienza

Obiettivo

Lo Sportello per la Non Autosufficienza si propone di:

  • superare la frammentarietà dell’offerta, favorendo la conoscenza del sistema e la fruibilità dei servizi;
  • agevolare l’accessibilità alle prestazioni, ampliando le opportunità per il cittadino di ricevere informazioni e comunicazioni relative ai servizi e alle prestazioni erogate;
  • fornire supporto alle famiglie che devono affrontare la non autosufficienza di uno o più componenti del nucleo famigliare, considerando che tale condizione è spesso l’esito di un lungo e doloroso percorso che vede i famigliari sostenere un carico di lavoro sempre maggiore;
  • Raggiungere il 100% degli enti competenti sulla non autosufficienza anziani attivi nell’Ambito e collaborare con i loro Operatori di riferimento.

Descrizione

L’Ambito Territoriale di Dalmine ha istituito lo Sportello per la Non Autosufficienza al fine di supportare i cittadini e le famiglie con anziani, che stanno affrontando o affronteranno, in prospettiva, una condizione di non autosufficienza o fragilità.

A partire da marzo 2022, i residenti dei Comuni di Azzano San Paolo, Boltiere, Ciserano, Comun Nuovo, Curno, Dalmine, Lallio, Levate, Mozzo, Osio Sopra, Osio Sotto, Stezzano, Treviolo, Urgnano, Verdello, Verdellino e Zanica, potranno accedervi su appuntamento presso il Centro Diurno Anziani di Dalmine.

Gli Operatori dedicati offrono, a partire dalla situazione specifica, informazioni, orientamento e supporto nella predisposizione di determinate pratiche.

Link al sito dello Sportello per la Non Autosufficienza