Youth Skill: una risposta territoriale per fronteggiare le conseguenze del Covid-19 su adolescenti e giovani

 26-07-2022 / 31-10-2023

Dal primo maggio 2022 ha avuto inizio il progetto Youth Skills per la fascia d’età 15 – 25 anni.

Il progetto intende costruire una risposta territoriale per fronteggiare le conseguenze provocate dalla pandemia Covid-19 sugli adolescenti e i giovani abitanti nell’Ambito Territoriale di Dalmine (Bg) e riuscire a migliorare la condizione sociale e psicologica per affacciarsi alla società adulta con fiducia.

I macro obiettivi del progetto sono:

  • promozione del protagonismo giovanile
  • creazione di un sistema di governance sulle politiche giovanili che vada oltre al progetto
  • ottimizzazione delle  le risorse presenti nell’Ambito Territoriale di Dalmine rivolte ai giovani
  • superamento della frammentarietà degli interventi e delle risorse impiegate per attivare progettualità condivise

Partener del progetto sono:

Gli enti del 3 settore:   L’Impronta e Il Pugno Aperto cooperative Sociali

I 17 Comuni dell’Ambito: Dalmine-Azzano San Paolo – Stezzano – ComunNuovo – Verdellino- Zanica- Mozzo- Urgnano-Curno-Lallio –Treviolo-Osio Sopra- Osio Sotto Levate- Boltiere-Ciserano-Verdello

Le scuole secondarie di secondo grado e i centri di formazione professionale: Istituto di Istruzione Superiore “Guglielmo Marconi”, Istituto Statale di Istruzione Superiore “Luigi Einaudi”, Azienda Bergamo Formazione, Fondazione ENAIP Lombardia

Le Associazioni: Circolo ACLI Ciserano, Circolo ACLI Dalmine, Associazione SAN FAI, Associazione AntiGone AGE Osio Sopra Levate, Parrocchia San Nicolò Vescovo di Zanica, Parrocchia dei Santi Pietro e Paolo Apostoli, Associazione Libera la Testa, Consulta delle realtà sociali e del volontariato dalminese